#calciomercato Instagram Photos & Videos

calciomercato - 529504 posts

Latest Instagram Posts

  • interisti.anonimi - Interisti Anonimi @interisti.anonimi 3 minutes ago
  • Un rimprovero dopo una prestazione di squadra negativa per l'@inter , una reazione eccessiva e un confronto acceso ma non violento. E’ così che la Gazzetta dello Sport racconta ilbattibecco tra @marcelo_brozovic e @romelulukaku , avvenuto negli spogliatoi del Meazza:
“Lukaku ha chiesto un atteggiamento più offensivo, in sostanza invitando tutti a seguire il piano tattico di Conte. La cosa non è però andata giù a Brozovic: il croato ha letto nelle parole di Lukaku dei riferimenti personali, tra i due sono volate parole non proprio amichevoli e si è sfiorato il contatto. Brozovic ha voluto affrontare testa a testa Lukaku, i due poi sono stati divisi dai compagni, non si è arrivati alle mani per intendersi. Una reazione scomposta del croato, che in passato ha avuto qualche problema anche con il 9 che non c’è più, Icardi”, evidenzia la Rosea. Un rimprovero dopo una prestazione di squadra negativa per l'@inter , una reazione eccessiva e un confronto acceso ma non violento. E’ così che la Gazzetta dello Sport racconta ilbattibecco tra @marcelo_brozovic e @romelulukaku , avvenuto negli spogliatoi del Meazza: “Lukaku ha chiesto un atteggiamento più offensivo, in sostanza invitando tutti a seguire il piano tattico di Conte. La cosa non è però andata giù a Brozovic: il croato ha letto nelle parole di Lukaku dei riferimenti personali, tra i due sono volate parole non proprio amichevoli e si è sfiorato il contatto. Brozovic ha voluto affrontare testa a testa Lukaku, i due poi sono stati divisi dai compagni, non si è arrivati alle mani per intendersi. Una reazione scomposta del croato, che in passato ha avuto qualche problema anche con il 9 che non c’è più, Icardi”, evidenzia la Rosea.
  • Un rimprovero dopo una prestazione di squadra negativa per l'@inter , una reazione eccessiva e un confronto acceso ma non violento. E’ così che la Gazzetta dello Sport racconta ilbattibecco tra @marcelo_brozovic e @romelulukaku , avvenuto negli spogliatoi del Meazza: “Lukaku ha chiesto un atteggiamento più offensivo, in sostanza invitando tutti a seguire il piano tattico di Conte. La cosa non è però andata giù a Brozovic: il croato ha letto nelle parole di Lukaku dei riferimenti personali, tra i due sono volate parole non proprio amichevoli e si è sfiorato il contatto. Brozovic ha voluto affrontare testa a testa Lukaku, i due poi sono stati divisi dai compagni, non si è arrivati alle mani per intendersi. Una reazione scomposta del croato, che in passato ha avuto qualche problema anche con il 9 che non c’è più, Icardi”, evidenzia la Rosea.
  • 29 3
  • ilbianconerocom - ilBianconero.com @ilbianconerocom 1 hour ago
  • #Cuadrado è tornato quello di un tempo: ora la Juve prepara il rinnovo
👇🏼👀
Ripensandoci, non poteva non essere di Cuadrado il primo gol della Juve al Wanda Metropolitano. Non poteva non essere di Juan perché i ragazzi di Sarri avevano bisogno di uno 'leggero', di uno come lui, per rompere la timidezza iniziale e partire con la personalissima rivoluzione.
Cuadrado non segnava dal 3 novembre del 2018, era uno Juve-Cagliari che recitava tutt'altra storia.
Il colombiano non ha perso le speranze di rimanere a Torino. Anzi: la conferma, quasi netta, della sua permanenza l'ha ulteriormente avvicinato al rinnovo: 'La Juve è casa mia', le sue parole. Che saranno presto seguite dai fatti di Paratici.
#IlBianconerocom #cuadrado è tornato quello di un tempo: ora la Juve prepara il rinnovo 👇🏼👀 Ripensandoci, non poteva non essere di Cuadrado il primo gol della Juve al Wanda Metropolitano. Non poteva non essere di Juan perché i ragazzi di Sarri avevano bisogno di uno 'leggero', di uno come lui, per rompere la timidezza iniziale e partire con la personalissima rivoluzione. Cuadrado non segnava dal 3 novembre del 2018, era uno Juve-Cagliari che recitava tutt'altra storia. Il colombiano non ha perso le speranze di rimanere a Torino. Anzi: la conferma, quasi netta, della sua permanenza l'ha ulteriormente avvicinato al rinnovo: 'La Juve è casa mia', le sue parole. Che saranno presto seguite dai fatti di Paratici. #ilbianconerocom
  • #cuadrado è tornato quello di un tempo: ora la Juve prepara il rinnovo 👇🏼👀 Ripensandoci, non poteva non essere di Cuadrado il primo gol della Juve al Wanda Metropolitano. Non poteva non essere di Juan perché i ragazzi di Sarri avevano bisogno di uno 'leggero', di uno come lui, per rompere la timidezza iniziale e partire con la personalissima rivoluzione. Cuadrado non segnava dal 3 novembre del 2018, era uno Juve-Cagliari che recitava tutt'altra storia. Il colombiano non ha perso le speranze di rimanere a Torino. Anzi: la conferma, quasi netta, della sua permanenza l'ha ulteriormente avvicinato al rinnovo: 'La Juve è casa mia', le sue parole. Che saranno presto seguite dai fatti di Paratici. #ilbianconerocom
  • 245 5